Non categorizzato / Una piscina naturale vicino a Basilea | THE COOL POOL by Fluidra
26
Feb

Basilea è, senza dubbio, una delle destinazioni più interessanti quando si programma un viaggio alla scoperta di una regione con una buona architettura. La città svizzera e i suoi dintorni hanno numerosi riferimenti ad opere di qualità, sia dal punto di vista del design che dell’esecuzione. Sulle rive del Wiese, Herzog & de Meuron firmano un progetto che è un magnifico esempio di questo e ricorda le antiche terme del luogo sulle rive del fiume, molto vicino alla sua confluenza con il Reno.

Lo studio svizzero ha optato per abbandonare il concetto di piscina convenzionale alla ricerca di un progetto più vicino alla natura, con l’aiuto di filtri biologici. Questo approccio è stato discusso pubblicamente dai cittadini di Riehen e infine ufficialmente approvato da un voto comunale. I cittadini hanno ora un grande lago di cascate con piante filtranti; un adattamento del Baadi locale, bagni tradizionali in legno sulle rive del fiume Reno.

piscina natural

Una grande parete di legno protegge il solarium di 200 metri di lunghezza con amache reclinate, mentre il bordo (che dà sul fiume sull’altro lato) è aperto e delimitato da una siepe rigogliosa. Solo un piccolo edificio racchiude l’ingresso e le strutture di supporto.

Il pezzo più importante del progetto è nello stagno per il bagno al centro del progetto. I bacini biologici di trattamento delle acque sono inseriti nel paesaggio inclinato sul lato opposto della strada. In termini di capacità di purificazione ecologica, i bagni sono progettati per ospitare 2.000 bagnanti al giorno. Insieme a diverse strutture ricreative, formano un’area aperta tutto l’anno ai cittadini.

Immagine: Iwan Baan