12
Apr

Con questo articolo vogliamo portare l’attenzione sull’architettura anni ’70, in particolare all’opera di Ricardo Bofill , un architetto dai progetti  significativi tra cui: l’espansione dell’aeroporto di Barcellona, l’hotel W Barcellona , la ristrutturazione di una vecchia fabbrica di cemento alla periferia di Barcellona (che si trasformò nel suo quartier generale, il Taller de Arquitectura ),  il design e la costruzione de La Muralla Roja resort dal 1968 al 1973.

La Muralla Roja è un complesso turistico a La Manzanera; Bofill introdusse una caratteristica importante nel paesaggio  lungo la costa di Calpe (comune della provincia di Alicante): il complesso edilizio rosso.  Il progetto incorpora un chiaro riferimento all’architettura popolare dell’Arabia Mediterranea, in particolare le torri in mattone cotto del Nord Africa.

La-muralla-roja_TheCoolPool

La Muralla Roja è come una fortezza su una collina rocciosa che sovrasta un paesaggio punteggiato da olivi, segnando una silhouette verticale che interpreta la tradizione Mediterranea della  kasbah. All’interno, il labirinto a forma di croce, creato da un sistema di patii interconnessi che forniscono l’accesso a 50 appartamenti, include 60 m² di studi e appartamenti bilocali e trilocali rispettivamente da 80 m² e 120 m². Corridoi, terrazze, scalinate e cortili sono poi estensioni degli spazi vivibili, progettati dall’architetto catalano.

Piscina-Bofill_TheCoolPool

La piscina per i residenti è situata sul terrazzo che offre  una vista del blu Mediterraneo tra le torri rosse. Tutte le superfici esterne del complesso sono dipinte di varie sfumature di rosso, che accentuano il contrasto con il paesaggio e definiscono le sue linee pulite. I cortili interni e le scale, inoltre, sono dipinte nei toni del blu (come il blu cielo, indaco e il violetto)  realizzando contrasto con il cielo al tramonto o, al contrario, un’ illusione ottica di miscelazione con esso durante il giorno.

Il complesso spettacolare, considerato quasi come un patrimonio culturale che deve preservare le sue caratteristiche architettoniche, è stato utilizzato come location per numerose campagne pubblicitarie. La più recente è stata la campagna per la collezione primavera 2016 di un brand spagnolo di moda. Consigliamo la visione del  servizio fotografico dell’edificio di Gregori Civera.

.

La-muralla-roja-mar_TheCoolPool