12
Dic

Se hai una piscina interna riscaldata in casa tua, ricorda che è essenziale deumidificarla. Questo processo aiuterà a raggiungere i livelli di umidità adatti a respirare comodamente in un ambiente caldo e chiuso, prevenire la proliferazione di microrganismi che rappresentano un pericolo per la salute e ridurre la condensazione del vapore acqueo, che innesca il deterioramento di materiali e sistemi.

Le normative spagnole sulle installazioni del riscaldamento negli edifici stabiliscono gli standard minimi di ventilazione e definiscono le misure chiave per mantenere la qualità dell’aria a livelli accettabili negli impianti interni, riducendo così al minimo gli effetti negativi sulla salute.

piscina cubierta

Sebbene ogni paese abbia normative diverse, il codice ASHRAE definisce gli standard di ventilazione globale, definisce le condizioni massime di umidità relativa e, ad esempio, stabilisce quale dovrebbe essere la temperatura dell’aria nelle strutture chiuse.

L’importanza di un’atmosfera asciutta e salubre

Le pompe di cui parliamo aiutano a controllare la qualità dell’aria in una piscina interna, deumidificano l’aria al suo interno e ventilano e rinnovano l’aria durante il riscaldamento. Possono anche aumentare la temperatura dell’acqua della piscina. Pertanto, le pompe di calore del deumidificatore, assicurano che l’aria calda e asciutta sia distribuita, ma che non si formi condensa.

In particolare, si raccomanda di far circolare costantemente l’aria (tra 4 e 8 volte all’ora) e di proteggere le tubazioni dall’inquinamento all’esterno della piscina. Si raccomanda inoltre che l’umidità relativa nella struttura di una piscina interna sia mantenuta tra il 60 e il 65% e che la temperatura dell’aria sia regolata in modo che non si alzi di oltre due gradi sopra la temperatura dell’acqua.

I prodotti più comuni sono deumidificatori autonomi e deumidificatori canalizzati. Il primo tipo è installato nella stessa stanza della piscina e tratta l’aria al suo interno, mentre il secondo tipo è montato nella sala macchine, da cui l’aria viene distribuita e rinnovata attraverso delle tubazioni dedicate.

Per scegliere un prodotto adeguato è necessario esaminare una serie di fattori. Oltre a prendere in considerazione le caratteristiche di ogni piscina è anche importante decidere dove posizionare l’unità, esaminare le opzioni raccomandate in base ai regolamenti e verificare che non si formino sacche d’aria che blocchino le condotte dell’aria.

Sul sito web di AstralPool troverai un configuratore per il deumidificatore, estremamente utile a decidere quale sia la pompa di calore più adatta alla tua piscina. Se hai bisogno di ulteriore assistenza, non esitare a contattarci!

Saremo felici di esaminare il sistema più adatto in modo da ottenere la qualità dell’aria più vantaggiosa per la vostra salute e quella della vostra famiglia!