Non categorizzato / Scopri il SUP e inizia a praticarlo in piscina! | THE COOL POOL by Fluidra
22
Feb

Laird Hamilton ha surfato onde monumentali. Le più pericolose e gigantesche. Acque infuriate a cui si può accedere solo con l’elicottero, con gommoni o con una moto d’acqua. Per raggiungere queste pietre miliari, e quando non c’erano ancora regole, Hamilton si è lanciato a navigare su una tavola con una pala per migliorare i suoi marchi. Aveva creato lo stand up paddling (SUP) contemporaneo.

Questo sport sarebbe diventato la chiave del suo allenamento e gli ha permesso di raggiungere onde fino a 30 metri, come quelle di Jaws, sull’isola di Maui (Hawaii) e per le quali è diventato un mito nel mondo del surf. “Niente ti rende più forte per surfare le onde più grandi che stare in piedi remando. Rende le tue gambe, i tuoi piedi e le tue dita stabili e forti. ” Questo è stato spiegato dalla rivista Standup Journal, che spiega anche come la gente si chiedesse quale sport fosse la prima volta che lo videro praticare a Ho’okipa (Hawaii).

SUP piscina

Stand up paddle, uno sport senza limiti

Da allora, Hamilton ha dimostrato che la pratica del SUP non ha limiti e ha attraversato le alte maree di Turnagain Arm in Alaska, ha attraversato il Grand Canyon, è entrato nel Canale d’Inghilterra e ha raggiunto tutte le isole dell’arcipelago delle Hawaii. Attualmente, il SUP, che è emerso quasi per caso, è più popolare che mai e le modalità sono adattate a seconda dell’attività svolta sulla tavola: yoga, lunghe traversate, discese fluviali, scivolamento tra le onde, ecc. In ambienti aperti o chiusi.

Per iniziare nello sport del SUP consigliamo di partire in acque calme come quelle in piscina, un ambiente controllato che offre la sicurezza necessaria che richiedono i primi giorni di allenamento. Perché il vento o condizioni meteorologiche avverse possono rendere l’acqua quasi impossibile da navigare. Quando inizi a prendere confidenza con le acque stabili, ti invitiamo a provare le piscine con le onde!

Altri consigli principali, secondo Laird Hamilton, sono la ricerca di un buon istruttore, conoscendo l’ambiente in cui ti muovi, stai al sicuro e ti diverti al massimo: “vai con un sorriso e rispetta l’oceano o l’acqua in cui stai navigando” . Ti divertii?