Non categorizzato / Le spettacolari piscine parigine di Franck Bohbot | THE COOL POOL by Fluidra
09
Feb

Nelle immagini di Franck Bohbot tutto sembra essere pronto a diventare una scena da pellicola memorabile: brillano i lampadari di cristallo, il pavimento è appena cerato, la luce naturale entra attraverso le grandi finestre e i soffitti sofisticati mostrano i segni dell’immensità tra architettura e storia. Nella sua serie compaiono anche le piscine più spettacolari della città di Parigi. Perché, appunto, se c’è qualcosa che affascina anche questo fotografo parigino è “l’acqua e il modo in cui interagisce con le persone e il loro ambiente”.

Le piscine fotografate da Bohbot, sono per lo più spazi coperti che sembrano essere stati progettati per coincidere con l’uso dei loro colori; giallo, arancione, bianco o blu. La sua serie di piscine ha vinto l’International Photography Award nel 2013 e gli ha permesso di catturare l’attenzione dei professionisti più importanti nel mondo dell’arte, della moda e del giornalismo. Attualmente, documenta la vita a New York, la città in cui vive, e pubblica regolarmente sul New York Times.

Piscina La Butte aux Cailles

Questa piscina è stata inaugurata nel 1924 e si distingue per l’incredibile soffitto a volta di 17 metri di altezza. È la prima installazione parigina che consente un bagno all’aperto, in acqua di 28 ° di temperatura e proveniente da un pozzo artigiano. Dopo una recente ristrutturazione, questa piscina in stile art nouveau ha recuperato completamente il bianco della sua costruzione originale. Certo, senza perdere nulla del suo fascino.

Franck Bohbot

Piscina Pailleron

Classificata come monumento storico del periodo Art Deco, la piscina Pailleron sorprende per l’ampio soffitto, che lascia entrare la luce naturale, e i vecchi spogliatoi disposti sui due piani superiori.

Piscina Georges-Vallerey

Questa grande piscina ospita numerosi campionati di nuoto in Francia e, in quanto luogo ideale per lo svolgimento di eventi sportivi, è stata proposta nell’ambito dell’offerta per i Giochi Olimpici di Parigi nel 2024.

Piscina Pontoise

La piscina Pontoise è l’opzione ideale per chi cerca un bagno notturno. Fino a quasi mezzanotte puoi nuotare ascoltando musica classica in una costruzione unica che ha aperto le sue porte per la prima volta nel 1933 e si illumina di luci soffuse quando inizia a fare buio fuori.

Ti invitiamo a scoprire il fotografo delle spettacolari piscine vintage Maria Svarbova, un altro fotografo eccezionale che cattura i bagnanti appena prima di fare il bagno in colorate piscine in stile sovietico!

Immagini: Franck Bohbot

Piscina parisina