Piscine spettacolari / Fatevi un tuffo: cinque video musicali filmati in piscina | THE COOL POOL by Fluidra
03
Giu

Spesso le piscine sono state utilizzate come location per i video musicali di molti artisti. Questa lista include le icone degli anni ‘80, le rock band e le pop star che promuovono le loro canzoni facendo bagni e tuffi indimenticabili.

Wham: Club Tropicana (1983)

Il British duo di George Michael e Andrew Ridgeley ha girato il video musicale per Club Tropicana al Pikes Hotel ad Ibiza. Cocktail con ombrellini e occhiali da sole, il pool party nel video rappresenta una satira del turista ubriaco.

 

REM: Imitation of Life (2001)

La band guidata da Michael Stipe realizzò il secondo album Imitation of Life nel 2001. Una curiosità interessante su questo video è che venne filmato in 20 secondi (il video è costantemente velocizzato e riavvolto) in una piscina di Los Angeles.

 

Lana Del Rey: Blue Jeans (2012)

Lana del Rey ama le piscine e nel video di questa canzone newyorkese l’artista si rinfresca ed esce dall’acqua in slow motion. In Blue Jeans, una piscina teatrale bianca e nera (completa di alligatori) è il set di una relazione distruttiva.

 

The National: Graceless (2013)

Le band Indie sono tornate nella cinematografia della piscina: il gruppo americano The National si tuffa in giacca e cravatta nel video per il terzo singolo dell’album  Trouble Will Find Me.

 

Robin Schulz feat. Ilsey: Headlights (2015)

Girato in una piscina abbandonata in Algarve, il video del Dj Tedesco Robin Shulz’s Headlights ci dimostra che le piscine non debbono per forza essere riempite per avere una splendida location visiva.

Kylie Minogue, Bryan Adams, Taylor Swift, Sum 41, Justin Bieber e Britney Spears sono solo alcuni degli artisti che hanno trovato nelle piscine le location perfette per i loro video. Ve ne sono venuti in mente altri?

taylor-swift-swimming-pool_thecoolpool