08
Mar

Sfruttare al massimo la vostra piscina significa poterla usare anche in periodi dell’anno in cui il tempo vi ostacola. Sin dai tempi antichi, gli Scandinavi impararono a convivere con il fatto la luce del sole non è necessariamente indispensabile per farsi una nuotata. Ora è possibile utilizzare le piscine residenziali senza ghiacciarci!

Scaldare una piscina anche solo di pochi gradi permette di potersi godere il piacere del bagno più a lungo. In più abbiamo la solar collection e i sistemi di deumidificazione, riscaldatori e scambiatori di calore, ma il modo più economico per scaldare l’acqua è utilizzare le calorie libere nell’aria esterna e distribuire il calore in tutta la piscina utilizzando le pompe di calore.

Le tre pompe descritte di seguito sono tra i prodotti più efficienti sul mercato.

  1. EVOLine

evoline-astralpool

Le pompa di calore EVOLine riscalda l’acqua della piscina prendendo calore dall’aria circostante. Affinché questo trasferimento di energia abbia luogo, il sistema utilizza un circuito di raffreddamento in cui la sorgente di calore lavora contro l’acqua della piscina e la sorgente fredda contro l’aria dell’ambiente, offrendo elevate prestazioni. EVOLine allunga la stagione balneare anche a temperature a 0 ºC grazie al ciclo inverso del sistema di raffreddamento, che inizia solo quando la centralina rileva la potenziale formazione di ghiaccio sull’evaporatore.

Inoltre EVOline non solo riscalda l’acqua nei periodi più freddi, ma può anche raffreddarla  nei giorni estremamente caldi. Grazie alla valvola a quattro vie, è autoregolante in modo che l’acqua sia mantenuta ad una temperatura costante senza che l’utente modifichi le impostazioni di controllo.

Una delle caratteristiche che vale la pena evidenziare sul nuovo modello EVOline – oltre al fluido refrigerante R-407A e il corpo in ABS bianco – è la possibilità di modificare le impostazioni di controllo tramite smartphone utilizzando l’app gratuita disponibile per IOS e Android.

  1. STARLine

bomba-de-calor-StarLine

La pompa di calore STARLine, disponibile in modelli diversi, permette la possibilità di scaldare l’acqua di tutti i tipi di piscine, sia interne che esterne, di nuova costruzione e non. Infatti grazie alla resistenza negli anni, le performance e i risultati inalterati nel tempo è il migliore sistema di pompa di calore utilizzato nel Nord Europa, zona in cui è estremamente importante il mantenimento della temperature dell’acqua.

STARLine è il modo più economico per allungare la stagione balneare ed è in grado di lavorare a temperature a partire dai 0 ºC, oltre a mantenere costante la temperature caldo/freddo. Le sue caratteristiche più importanti sono il basso livello di rumorosità e il controllo digitale, e come la nuova EVOline, ha il fluido refrigerante R-407A e il corpo in ABS.

Le pompe di calore rendono possibile l’inizio della stagione balneare nei primi mesi dell’anno fino alla fine dell’autunno, inizio inverno. Con queste premesse e il prezzo ragionevole grazie all’estrazione di calorie dall’aria esterna,  per ogni 1kWh di elettricità si ottiene 5kWh di calore nella piscina.

  1. Pro-Elyo Inverter

climatizacion

La pompa Pro-Elyo Inverter lavora a seconda della richiesta. Con il potere di adattarsi ad ogni esigenza, le piscine diventano più efficienti, producono meno rumore e consumano di meno.

In più, è in grado di offrire prestazioni ottimali a temperature fino a -10 ºC , che in termini pratici significa che l’acqua è riscaldata tutto l’anno. Come la sua efficienza energetica è stata migliorata in confronto con pompe tradizionali, il suo coefficiente di performance è superiore al 30%. Infine, la modalità silenziosa a soli 46 decibel a 10 metri di distanza significa che è possibile sostare sulla vostra piscina in assoluto silenzio.